ITER TERAPEUTICO

AREA MEDICI

Prima visita

La prima visita viene effettuata dall’equipe chirurgica.

Durante tale visita viene fatta la valutazione del paziente e la raccolta di tutti i dati, peso – altezza – BMI - anamnesi familiare -fisiologica - patologica remota e alimentare. Il chirurgo illustra e stabilisce con il paziente il percorso terapeutico più idoneo. Una volta stabilita l’indicazione terapeutica più appropriata il paziente viene inviato al team interdisciplinare.

 

Il Team interdisciplinare è costituito dalla psichiatra/psicoterapeuta, dalla dietista e dall’esperto in scienze motorie che si occupano sia dei pazienti candidati alla chirurgia bariatrica sia di quelli che non accedono in prima istanza alle tecniche chirurgiche. Il lavoro viene svolto sia con piccoli gruppi di pazienti che con terapie singole. Sono previste pertanto quattro tipologie d’intervento:

 

Gruppi psico-educativi di preparazione alla chirurgia bariatrica e di rieducazione alimentare in cui sono previsti incontri a cadenza mensile.

Lo scopo di tali incontri è quello di fornire al paziente candidato alla chirurgia bariatrica i principi di tipo alimentare e comportamentale per arrivare all‘intervento con maggior consapevolezza e responsabilità. Durante tali riunioni il paziente apprende preziose notizie che gli consentiranno di sfruttare al meglio i presidi chirurgici previsti dal suo trattamento e di iniziare da subito il  percorso della perdita di peso e della rieducazione alimentare. I gruppi inoltre si avvalgono di tecniche di “risoluzione di problemi” finalizzate a produrre dei cambiamenti che dovranno persistere nel tempo.

 

Gruppi psico-educativi per quei pazienti che non accedono in prima istanza alla chirurgia bariatrica (per mancanza di indicazione o per scelta del paziente).

Lo scopo di tali incontri è quello di fornire al paziente informazioni relative al comportamento e all’educazione alimentare e le strategie indispensabili ai fini di ottenere una perdita di peso e mantenere il risultato raggiunto.

 

Terapia individuale per la preparazione alla chirurgia bariatrica.

 

Terapia individuale per quei pazienti che non accedono in prima istanza alla chirurgia bariatrica (per mancanza di indicazione o per scelta del pz).

 

Il trattamento individuale viene riservato a coloro che per scelta preferiscono un trattamento personalizzato e a quei pazienti che a causa di problematiche soggettive, emerse nel corso della prima visita o durante gli incontri di gruppo, necessitano di cure particolari. A seconda del quadro clinico del soggetto l’equipe potrà quindi indicare 4 tipi di terapia:

- terapia combinata (psicoterapia, rieducazione alimentare e riabilitazione motoria)

- psicoterapia + eventuale trattamento psicofarmacologico

- terapia dietetica

- riabilitazione motori

 

Scarica il pdf

 

© Casa di Cura Leonardo S.r.l. - . P.I.  01062010481 - Dati Fiscali - Cookies - Privacy - Credits