GINECOLOGIA

La ginecologia è una branca della medicina che si occupa della fisiologia e  delle  patologie inerenti all’apparato genitale femminile.

 

La chirurgia endoscopica è oggi sempre più largamente usata, il continuo sviluppo scientifico e tecnologico consente di ampliare sempre di più l’uso delle tecniche endoscopiche, rendendo possibile trattare la maggior parte della patologia chirurgica ginecologica, o rendendo la chirurgia tradizionale meno frequente e comunque meno invasiva.

 

La chirurgica ginecologica endoscopica comprende l’isteroscopia e laparoscopia.

 

L’isteroscopia è una tecnica di diagnosi e cura che permette  di visualizzare la cavità uterina mediante uno strumento che si chiama isteroscopio, se ci si limita a fare diagnosi viene chiamata isteroscopia diagnostica, quando invece viene utilizzata per eseguire interventi chirurgici viene denominata isteroscopia operativa o  chirurgia resettoscopica, con questa metodica vengono trattate le patologie endouterine, quali sinechie uterine, setti uterini, polipi endometriali, fibromiomi endocavitari e sottomucosi, infertilità.

 

La laparoscopia è una tecnica chirurgica che ci permette di eseguire i trattamenti ginecologici, senza l’apertura della parete addominale, ma utilizzando alcune piccole incisioni sulla cute nella parte bassa dell’addome,  osservando l’immagine su di un monitor e attraverso l’utilizzo di sofisticati strumenti sottile di eseguire la procedura chirurgica. Con questa metodica possono essere trattati tutte le patologie  ginecologiche dell’interno dell’addome quali quelli che riguardano lo studio e trattamento dell’infertilità tubarica, la patologie flogistica pelvica con sindrome aderenziale, la patologia annessiali e ovarica, quali  cisti mesenchimali, cisti ovariche,  fibromiomi ovarici, la patologia endometriosica pelvica, la patologia  fibromiomatosa  uterina con trattamento conservativo, la patologia  fibromiomatosa uterina con trattamento demolitivo.

 

 

 

PRESTAZIONI:

 

- patologie vulvo-vaginali (ascessi, cisti, lesioni virali);

- patologie cervicali (polipi, lesioni virali, lesioni displastiche);

- patologie endouterine (sinechie uterine, setti uterini, polipi endometriali, fibromiomi endocavitari e sottomucosi, infertilità);

- studio e trattamento dell’infertilità tubarica;

- patologie flogistica pelvica con sindrome aderenziali;

- patologie annessiali e ovarica (cisti mesenchimali, cisti ovariche, fivromiomi ovarici);

- patologia endometriosica pelvica;

- patologia fibromiomatosa uterina con trattamento conservativo;

- patologia fibromatosa uterina con trattamento demolitivo;

- patologie del pavimento pelvico (prolassi uterini, prolassi vescicali, prolassi rettali con o senza l’uso di reti protesiche);

- patologie delle minzione (incontinenza urinaria da sforzo con l’uso di reti protesiche);

- patologia oncologica dell’endometrio, della cervice e dell’ovaio;

- isteroscopia diagnostica e operativa.

 

Equipe:

Dott. Vincenzo Genovese

Dott.ssa Donatella Conforti

Dott.ssa Roberta Piccioli

Dott. Ruggero Pulcinella

© Casa di Cura Leonardo S.r.l. - . P.I.  01062010481 - Dati Fiscali - Cookies - Privacy - Credits

Cliccando su 'OK' o navigando sul sito accetti la nostra cookie policy. OK